sabato 23 novembre 2013

Trubichky

I trubichky...una parola difficile che nasconde una preparazione semplicissima e un gusto unico. La provenienza della ricetta? Ancora lei, Araba Felice che è riuscita con tanta difficoltà ad "estorcere" la lista degli ingredienti da una sua amica russa. In questo post ho raccontato della nostra conoscenza un po' più approfondita, della sua grande disponibilità e delle sue meravigliose ricette. Con questi cornetti dal ripieno croccante rivolgo i miei affettuosi auguri a Stefania e partecipo al contest http://arabafeliceincucina.blogspot.it/2013/11/e-quattro-il-nuovo-giveaway-di.html organizzato per festeggiare i quattri anni del suo blog.  



INGREDIENTI:

per la pasta:
250 gr. burro
250 gr. panna acida
circa 400 gr. farina

per il ripieno:
150 gr. noci tritate grossolanamente
150 gr. zucchero

zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavorare la farina con il burro freddo tagliato a pezzetti.


Unire poi poco a poco la panna acida fino ad ottenere un composto liscio. 


Lasciarlo riposare mezz'ora in frigo avvolto in pellicola.


In una terrina mescolare le noci tritate grossolanamente con lo zucchero.


Stendere l'impasto su un piano infarinato, dargli una forma rettangolare e tagliarlo a triangoli di circa 8 cm di larghezza e 12 di lunghezza.


Farcirli con una cucchiaiata abbondante di ripieno.


Arrotolare il triangolo partendo dalla base larga.
Mettere i cornetti in frigo per mezz'ora.


Cuocerli in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.
Non devono colorirsi. Lasciarli raffreddare e spolverizzarli con lo zucchero a velo.